Diabete di tipo 2

Diabete mellito di tipo 2 (DM 2) – la violazione più comune del metabolismo dei carboidrati. L’iperglicemia in questa malattia si verifica a causa di due fattori:

  1. riducendo le cellule beta del pancreas di insulina;
  2. sensibilità dei tessuti all’azione di degradazione di questo ormone.

    diabete mellito
    diabete mellito

Si ritiene che i pazienti con sovrappeso principale causa del diabete è l’insulino-resistenza. Poiché le cellule perdono la loro obesità ai recettori dell’insulina e non riescono a rispondere alla sua presenza nel sangue. Ridotta sensibilità dei tessuti per lungo tempo può essere compensata da un aumento della produzione dell’ormone. Ma quando le possibilità di back-up sono pancreas esausti, il diabete è ancora manifesto.

Nel gruppo di pazienti alla malattia primaria è una patologia della secrezione di insulina. Questi pazienti sono di solito peso normale. Si sono uniti insulino-resistenza nel tempo, come la malattia progredisce.

Epidemiologia

Diabete di tipo 2 – è un 95-98% di tutti i casi di diabete.
L’incidenza è in aumento. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) prevede un aumento a lungo termine del numero di diabetici nel mondo a 300-350 milioni di euro su 15-25 anni. Questo spiega la variazione della composizione per età della popolazione e urbanizzazione continua.

Critical figure diffusione del diabete di tipo 2 osservati nei paesi sviluppati. La latitudine nord, i più pazienti con alterata metabolismo dei carboidrati.

caratteristiche nazionali identificato sulla incidenza. Pertanto, l’incidenza particolarmente elevata in Pima indiani e messicani. In tutte le popolazioni soffrono spesso le persone anziane. Tra tutti gli adulti diabete nascosta o palese rilevata nel 10% delle indagini. Nell’uomo, dopo i 65 anni l’incidenza è del 20%. tasso di incidenza critico osservata dopo 75 anni.

Negli ultimi anni si è un’altra tendenza pericolosa – una sostanziale “ringiovanimento” dell’età della manifestazione di diabete di tipo 2. Se in precedenza la malattia è quasi mai si verificano in persone sotto i 40 anni, è ora diagnosticato regolarmente casi di malattia degli adolescenti e persino bambini.

Negli uomini, il diabete di tipo 2 è rilevato meno frequentemente rispetto alle donne.

Fattore causale

La comparsa di disturbi del metabolismo apparenti svolgono un ruolo molteplici fattori eziologici. Il diabete si verifica a causa di:

  1. predisposizione genetica;
  2. violazioni dello sviluppo fetale;
  3. gli anziani;
  4. obesità;
  5. inattività fisica;
  6. eccesso di offerta.
  7. ereditarietà sfavorevole

E ‘dimostrato che l’ereditarietà determina l’incidenza del 50-70%. Se un paziente con diabete di tipo 2 ha sofferto di uno dei genitori, l’incontro casuale con lo stesso problema il più in alto 1: 2. Il rischio della malattia nei gemelli identici più in alto 1: 9.

Il diabete è predeterminata da una combinazione di diversi geni. Ciascuno dei marcatori aumenta il rischio di sviluppare 5-15%. I pazienti possono avere una combinazione di molto diversi loci genetici legati al diabete di tipo 2.

Potenziale per lo sviluppo della malattia è influenzata dai geni:

  1. determinando la sintesi e la secrezione di insulina;
  2. responsabile per la sensibilità dei tessuti all’insulina.

Questi loci sono i principali responsabili per la sintesi e la secrezione di insulina.

Disturbi perinatali

Utero influisce sulla salute umana per tutta la vita. E ‘noto che se un ragazzo è nato con basso peso alla nascita, la probabilità di ottenere il diabete di tipo 2 ha avuto un piuttosto elevato. Se un peso alla nascita di sopra della norma, allora la probabilità di disturbi del metabolismo dei carboidrati nell’età adulta aumenta.

Il basso peso del neonato (fino a 2,3-2,8 kg) indica spesso una mancanza di nutrizione in utero. Questo fattore influenza la formazione di una speciale metabolismo “parsimoniosi”. Queste persone inizialmente più elevata resistenza all’insulina. Nel corso degli anni, il metabolismo “parsimonioso” porta allo sviluppo di obesità, diabete di tipo 2, aterosclerosi e ipertensione.

Eccessivo peso alla nascita (più di 4,5 kg) per una violazione del metabolismo dei carboidrati nella madre. Queste donne esprimono geni sfavorevoli ai loro figli. Il rischio di diabete di tipo 2 nei bambini – fino al 50% (per tutta la vita).

Obesita

Il peso e composizione corporea influenzano in gran parte lo sviluppo del diabete di tipo 2.

Peso corporeo normale corrisponde ad un indice di 18,5 a 24,9 kg / m2. Se BMI 25-29,9 kg / m2, il parlare di sovrappeso.

Inoltre ci sono 3 gradi di obesità:

diabete mellito
diabete mellito

1 grado (30-34,9 kg / m2);
2 gradi (35-39,9 kg / m2);
3 gradi (più di 40 kg / m2).
Il rischio di diabete è proporzionale al BMI. Così, quando il grado di obesità 2-3 a questo parametro, un incontro casuale con la malattia è 10 volte superiore rispetto alla popolazione media.
BMI può essere utilizzato negli uomini con alcune restrizioni. Dato che è impossibile determinare l’obesità negli anziani e in atleti con grande massa muscolare. Per queste categorie di pazienti utilizzare correttamente il metodo di calcolo del tessuto adiposo per cento utilizzando kaliperometrii.

Anche dopo 30 anni, molti uomini stanno guadagnando peso in eccesso. In genere, il sesso forte pagano meno attenzione a apporto calorico e persino esercizio. Tradizionalmente, un piccolo eccesso di peso non è considerato un difetto in un maschio adulto.

Per lo sviluppo di diabete svolge un ruolo importante e fisico. La maggior parte degli uomini sono predisposti al tipo di obesità addominale. In questa forma di realizzazione, il grasso è ampiamente ritardato nella zona addominale. Se un uomo in vita più di 96 cm, che viene diagnosticata con l’obesità addominale. Le persone con un tale rischio fisico di diabete è di 20 volte superiore alla media.

Bassa l’attività fisica

L’inattività fisica – è una delle caratteristiche della vita urbana. Gli uomini più spesso impiegati in lavoro mentale.

L’attività fisica sotto richiesta:

  1. per mancanza di tempo;
  2. la scarsa popolarità di questo sport;
  3. elevata disponibilità pubblica e trasporto privato.
  4. Il contadino medio ha bisogno di 3500-4500 calorie al giorno. E ‘la quantità di energia di un uomo trascorre nel villaggio sul lavoro quotidiano. Per il
  5. cittadino la necessità di energia è molto meno. Di solito, un ufficio lavoratore giorno di spesa 2000-3000 kcal.

L’attività fisica aiuta a mantenere il metabolismo normale. E ‘noto che un aumento del numero di recettori di insulina sulle membrane delle cellule viene mantenuta per 12 ore dopo un allenamento. Tessuti aumentano la loro sensibilità all’insulina, come hanno bisogno aumenta glucosio.

L’inattività fisica – un fattore di rischio indipendente per il diabete. Anche se un uomo non perde peso, ma non è coinvolto nello sport, il rischio di malattia è aumentata di circa 2 volte.

Patogenesi del diabete di tipo 2

Normalmente, l’insulina agisce per maggior parte dei tessuti di un organismo.

A livello cellulare è:

  1. Stimola l’assorbimento del glucosio;
  2. Esso promuove la sintesi del glicogeno;
  3. migliora la cattura di amminoacidi;
  4. aumenta la sintesi del DNA;
  5. Esso supporta il trasporto di ioni;
  6. Stimola la sintesi proteica, e acidi grassi;
  7. inibisce la lipolisi;
  8. diminuisce gluconeogenesi;
  9. inibisce l’apoptosi.

L’insulino-resistenza e la carenza insulinica relativa porta principalmente ad un aumento dei livelli di glucosio nel sangue. Questo disturbo metabolico – la caratteristica principale del diabete di tipo 2. Alti livelli di glucosio nel sangue provoca soglia renale superare e la glicosuria. Abbondante diuresi osmotica provoca disidratazione.

Tutti i tessuti in termini di diabete di tipo 2 perde una quantità desiderata di energia. Il deficit è parzialmente chiusa a causa della rottura di proteine e grassi. Ma nel corpo in questa forma della malattia è sempre salvato almeno una piccola secrezione di insulina residua. Anche i livelli minimi di ormone possono sopprimere la sintesi dei corpi chetonici (chetogenesi). Pertanto, il diabete di tipo 2 non è caratteristica di chetosi (fornitura di energia a causa di corpi chetonici) e acidosi metabolica (acidificazione del corpo a causa dell’accumulo di prodotti acidi nei tessuti).

coma diabetico con un alto livello al 2 tipo di zucchero – un fenomeno relativamente raro. In genere, questa condizione si verifica a causa della disidratazione pronunciata nei pazienti trattati con diuretici o gli eventi cardiovascolari (infarto, ictus).

Più frequente conseguenza del diabete – complicanze tardive. Queste lesioni organiche sistemi sono il risultato diretto di iperglicemia cronica. La glicemia è più elevata, la massiccia perdita di cellule.

In tipo 2 complicazioni possono essere rilevate contemporaneamente, e quando la malattia primaria rilevati. Ciò è dovuto al fatto che un tale diabete a lungo termine spesso si verifica nascosto. Asintomatica difficile la diagnosi precoce.