le cause di infertilità maschile

infertilità
infertilità

Sistema riproduttivo maschile è costituito da due parti principali: genitali interni ed esterni.

L’esterno – il pene e scroto e interna – testicoli, epididimo, modo vas, la prostata, vescicole seminali.

Genitali esterni

Il pene – di sesso maschile organo sessuale esterno, che serve per un rapporto sessuale, la consegna dello sperma (eiaculazione) in vagina di una donna, così come l’eliminazione di urina dalla vescica.

Scrotum – pelle e un corpo muscolare in una cavità di cui ci sono i testicoli, epididimo e la divisione iniziale del funicolo spermatico, separati tra loro da una parete, che corrisponde alla parte esterna del giunto embrionale. La cucitura può ben essere evidente, o, al contrario, quasi invisibile. Sulla salute non è interessato.

Gli organi sessuali interni

Testicoli (testicoli, testicoli) – accoppiati ghiandola sessuale maschile, la cui funzione principale è la formazione di spermatozoi, e la selezione nel sangue degli ormoni sessuali maschili (testosterone). Testicoli si trovano all’interno dello scroto e sono di solito si trova a diversi livelli (in basso a destra di solito a sinistra) può anche variare in termini di dimensioni.

infertilità
infertilità

Percorso eiaculatorio (VAS efferens) – condotti attraverso cui lo sperma è derivato dai testicoli. Essi sono una continuazione del canale del epididimo, passano attraverso il canale inguinale, poi, sono interconnessi per formare un unico condotto eiaculatorio, che passa attraverso la prostata e apre un foro nella parte posteriore dell’uretra. La promozione di percorsi vas sperma hanno presentato le loro contrazioni ondulatorie durante l’orgasmo sperma attraverso il dotto eiaculatorio comune entra nel uretra e fuori di esso, o nella vagina.

Il spermatico cavo – accoppiato organo anatomico proveniente dall’epididimo fino alla confluenza con il flusso di vescicole seminali. La sua principale funzione di rifornimento di sangue al testicolo e seme rimozione dall’epididimo ai vasi deferenti.

La prostata (prostata) – corpo spaiato del sistema riproduttivo maschile che produce una parte segreta dello sperma, che si trova tra la vescica e il retto. Si passa attraverso l’uretra prostatica.

la secrezione escrezione di zhelёzok prostatica contribuisce alla contrazione della muscolatura liscia della prostata. Il massiccio rilascio di secrezione osservato durante l’eiaculazione.

Il segreto della prostata (liquido prostatico) è un liquido bianco nuvoloso, che è coinvolto nello sperma di liquefazione, attiva il movimento degli spermatozoi.

La prostata prevede la circolazione di sperma vasi deferenti e l’eiaculazione, è coinvolto nella formazione della libido e l’orgasmo.

Vescicole seminali – accoppiati formazione ghiandolare, producendo una parte segreta dello sperma. Il suo contenuto è costituito da fluido viscoso proteina con un alto contenuto di fruttosio, che è una fonte di energia per lo sperma, e consente una maggiore resistenza.

Sperma (sperma, eiaculare) – una miscela assegnato durante secrezioni eiaculazione di organi genitali maschili: testicoli e le loro appendici, prostata, vescicole seminali, uretra. Lo sperma è costituito da due parti distinte: il plasma seminale – derivanti principalmente dalla secrezione delle secrezioni prostata dei testicoli, e loro appendici seminali dotti della ghiandola, e da elementi uniformi (spermatozoi o cellule germinali primordiali dei testicoli).

Cum maschio adulto è un liquido appiccicoso, viscoso mucoide eterogeneo e opaco con un odore caratteristico.

Il numero di spermatozoi può variare a seconda dell’età, stato di salute, la quantità di liquido si beve, la frequenza di eiaculazioni, e così via. Gli atti sessuali o di masturbazione più impegnati, meno la quantità di ogni porzione successiva del liquido seminale.

Fecondato dalla capacità del sperma caratterizza il numero di spermatozoi in 1 ml di liquido seminale, che normalmente ammonta a 60-120,000,000.

La capacità dell’uomo di riprodurre interamente dipendente dalla qualità e quantità di spermatozoi. Ogni secondo nel corpo maschile produce più di mille sperma. Questo processo va avanti ininterrottamente dal l’inizio della pubertà e fino alla sua morte. E tutto per qualcosa chtobykogda più veloce e la vitalità degli spermatozoi di raggiungere l’ovulo femminile e fertilizzare esso. Purtroppo, ci sono molte malattie e semplici fattori negativi che possono causare difetti nel processo.

Ci sono primaria e secondaria infertilità maschile.

Quando la forma primaria di gravidanza in un partner sessuale non arriva mai, allora non vi era alcuna concezione di questo uomo.

Nella forma secondaria di nascita era il luogo di essere (indipendentemente dal fatto che si è concluso con la nascita di un figlio o no), ma al momento, per qualche motivo non viene.

La base di infertilità maschile sono tre problemi:

  1. inferiorità degli spermatozoi (violazione della loro motilità e vitalità);
  2. un netto calo del loro numero;
  3. violazione del loro progresso sulle vie VAS ed espulsione all’esterno.

Li chiamano, secondo stime prudenti, sono più di una dozzina di ragioni.

Le cause di infertilità maschile:

  1. I difetti di nascita e malattie genetiche.
  2. Varicocele – le vene del testicolo e funicolo spermatico (un canale speciale per l’uscita degli spermatozoi, che si trova nello scroto). Come risultato di
  3. varicocele aumenta la temperatura nei testicoli, è una violazione del loro lavoro e, quindi, spermatozoi danneggiati.
  4. Lesioni e difetti dei genitali maschili (testicoli ritenuti e torsione).
  5. Malattie infettive. In primo luogo, coloro che sono sessualmente trasmesse gonorrea, la sifilide, clamidia, tricomoniasi, ecc Ma la cosa peggiore di tutte le infezioni sessuali colpisce gli uomini la solita malattia infantile – “. Maiale”
  6. Infiammazione degli organi urogenitali maschili.
  7. Disturbi sessuali: disfunzione erettile, eiaculazione precoce, e altri.
  8. disturbi immunologici: il fallimento di immunità nel corpo comincia a sviluppare sostanze specifiche che possono danneggiare il proprio sperma.
  9. disturbi ormonali, per esempio, la mancanza di ormone sessuale maschile – testosterone.
  10. L’infertilità maschile può svilupparsi in seguito a procedure mediche, come la chirurgia, chemioterapia o la radioterapia a malattie gravi, come il cancro ai testicoli. Cause esterne: sostanze psicoattive (alcol, tabacco, droghe, alcuni farmaci), di ambiente (radiazioni, pesticidi, mancanza di vitamina C e zinco), e la gestione anche solo sciatta del proprio corpo (vestiti troppo stretti, l’uso frequente della sauna , lo zelo eccessivo nel mondo del lavoro sport), ecc

Definire il proprio infertilità è quasi impossibile, la conclusione finale può essere dato solo uno specialista esperto.

Come per ogni malattia, la cosa più importante qui – per identificare ed eliminare la causa principale della sterilità.